IN EVIDENZA

27/01/2015

Si informano i contribuenti che con Decreto-Legge n. 4/2015 pubblicato in G.U. n. 19 del 24/01/2015 è stato prorogato il termine del pagamento dell’Imposta Municipale Propria (IMU) per i terreni agricoli al 10/02/2015. L’aliquota da applicare è l’aliquota base pari al 7,6 per mille.

Per i contribuenti che avessero già pagato con l’aliquota del 10,6 per mille si procederà al relativo rimborso, con modalità che verranno successivamente comunicate.  

27/01/2015

Si informano i contribuenti che con Deliberazione di G. C. n. 8 del 22/01/2015 è stato prorogato, per l’anno 2015, il termine del pagamento dell’Imposta di Pubblicità annuale e della TOSAP annuale, al 31/03/2015.   

EVENTI

16 gennaio - 07 febbraio

Il CEA - Parco delle Gravine vi invita a partecipare alla serie di eventi, programmati dal 16 gennaio 2015 al 7 febbraio 2015, dal titolo "SvilupParco: Parco e Marketing Territoriale - Laterza 2015". Il progetto è finanziato dalla Regione Puglia e con il patrocinio del Comune di Laterza.

Di seguito il manifesto con il calendario degli eventi in programma.

NOTIZIARIO

26/01/2015

Dal 2008, chi ha almeno 75 anni di età e nell'anno precedente ha avuto, insieme con il coniuge convivente, un reddito complessivo non superiore a 6.713,98 euro, è esonerato dal pagamento del canone Rai per la tv posseduta nella casa di residenza. Per poter fruire dell'agevolazione, è richiesto anche che il beneficiario non conviva con altre persone, diverse dal coniuge, che hanno redditi propri.

Se il versamento del canone è già stato effettuato, è possibile recuperare gli importi presentando un'istanza di rimborso.

21/01/2015

Il Comune di Laterza informa che dal 15 Gennaio 2015 è attivo il Servizio di Informazione Accoglienza Turistica - I.A.T - con sede al piano terra del Palazzo Marchesale in Piazza Plebiscito (in via temporanea nel Centro Visita in Piazza Plebiscito).

05/01/2015

Conoscere i prodotti tipici della propria terra e soprattutto comprarli. Non dovrebbe esserci nemmeno bisogno di un marchio per capire quanto importante possa essere questo comportamento. Ma alla fine è stato necessario istituire a livello nazionale addirittura un regolamento per la concessione delle denominazioni comunali (de.co.) per tutelare quelli che Luigi Veronelli, il grande divulgatore del vino, chiamava "giacimenti gastronomici".

SE VUOI RICEVERE INFORMAZIONI DAL COMUNE DI LATERZA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

Iscrizione alla newsletter

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.603 secondi
Powered by Simplit CMS